È stata scritta da Teresa Radice e disegnata da Stefano Turconi ed è stata pubblicata per la prima volta il 22 Maggio 2012 su Topolino 2947. Valerio Mastandrea, un poliziotto romano, è d'accordo per ragioni personali, la sua ex è incinta di un uomo di colore. Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog. Nemico pubblico, nemico giuratola vita è una zozza ma sono innamoratonon puoi avere ogni organo nello stesso statoinfatti l’uccello è felice ma il cuore è… spezzatoavevo una brava ragazza, un vero peccatoper cui fumo etti, fumetti, cartone animatoquesta sembra musica per le roulottee chissà dove finisce come anche i tuoi bote mentre scrivo l’iPhone sta sbagliandovoglio scrivere “sa” , non voglio scrivere “sto arrivando”posseduti dal telecomando, menti spenteciò che possiedi ti possiede, nulla tenente“Che cosa vuole? Bravo bravissimo Abatantuono!!! © MTV Networks 2018 Questo sito utilizza cookies. COSE DELL'ALTRO MONDO - Commedia, Film, Primo Piano, Sala - Spietati - Recensioni e Novità sui Film - Recensioni film, serie tv, festival, video e libri. INIZIO FILM – SOTTOTITOLI – SELEZIONE SCENE – CONTENUTI EXTRA (Backstage, Gli effetti visivi, Cose dell’altro mondo di Simone Cristicchi, Trailer, Crediti) Veneto. Lyrics for Cose Dell'altro Mondo by Mondo Marcio feat. (...) l’autore Patierno firma una commedia italiana che per una volta ci riguarda. io non ho fatto nulla, tenente”l’italiano solo se sgamato si pentepreferivi il cavaliere o il professore, il puttaniere o il dittatore?come un trapianto qua bisogna avere cuorecapita una sola volta nella vita come vincere un milioneterremoti e recessione ci lasciano come: senza parole, Cose dell’altro mondo, sono cose dell’altro mondoCose dell’altro mondo, sono cose dell’altro mondoCose dell’altro mondo, sono cose dell’altro mondoCose dell’altro mondo, sono cose dell’altro mondo, Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog. Cose dell’altro mondo Cose dell’altro mondo Cose dell’altro mondo Cose dell’altro mondo Amanti del RAP frà 10 anni fa io c’ero. Un paesino di provincia. Li troviamo dopo il salto. Film a due facce. Danti Kilo feat. Che dire? Film pieno di luoghi comuni "di sinistra". È vietata la riproduzione anche parziale GEDI Digital S.r.l. il film è ispirato, come citato nei titoli di testa, a "un giorno senza messicani" di s.arau. film che piacerà a tutti coloro che, come me, si sentono cittadini del mondo, un pugno nello stmaco agli altri che non hanno ancora guardato veramente a se stessi e che non si sono mai collocati nell'immenso girotondo di cui fanno parte senza saperlo. Questo è come quello che vedi a striscia? Film da vedere per rilassarsi (una volta tanto) sulla nostra condizione d'italiani (intesa nel senso di chi vive, lavora e... soffre sul territorio italiano). Video ufficiale Cose dell’altro mondo – Mondo Marcio, Negli anni pensavo di avere perso uno stile di vita normaleFrà la vita fa male, non c’è ospedale che tengatutto il resto è gossip come Ambra e RengaRespiro questa musica nelle mie membrabrucio da dieci anni, come pensi che mi spenga?la voglio anche io la laurea in Tanzaniabenvenui nel regno di (in)EquitaliaSoldi, soldi, guarda che smaniasoubrette con le gambe all’ariaa Napoli ci si spara mentre a Milano si fa a gara a chi ha più loftalzo tombe come Croft, LaraBeh, questo rap ti ipnotizzaMarcio è tornato, ecco la notiziaperchè a qualcuno gli va sempre lisciaquesta è come quella che vedi a Striscia, Cose dell’altro mondo, sono cose dell’altro mondoCose dell’altro mondo, sono cose dell’altro mondo. Cose dell'altro mondo è un film di genere commedia del 2011, diretto da Francesco Patierno, con Valerio Mastandrea e Diego Abatantuono. forse un po' troppo corto? 140.555 persone ne parlano. Non è contro il Veneto, forse la location è stata scelta per far risaltare da una parte l'italianità dei 3 attori principali con la loro recitazione da teatro drammatico (teoricamente dovevano essere veneti e solo Abatantuono ci riesce..... di più), e dall'altra gli abitanti del luogo, più schietti, etnici. sembra che finisca alla fine del primo tempo... Buona l'idea, belli i personaggi, fin troppo, ma purtroppo gli attori non sono in grado di interpretare dei veneti credibili: Abatantuono non ce la fa proprio a fare un imprenditore trevigiano ... gli scappano pure le frasi con l'accento meridionale!! Certamente si poteva affondare di più la lama, descrivere meno macchiettisticamente il personaggio di Abatantuono, pretendere qualche sfumatura dalla Lodovini, non abbandonare Mastandrea al suo malinconico garbo. Attori bravi, senza dubbio, ma il film non decolla, un po' superficiale. a questo blog per ricevere i post più recenti. Anno: 2011 . Nonostante la buona volontà di Patierno nel presentare la complessa situazione degli immigrati in Italia e del ruolo che hanno nella nostra economia, alla fine di questo film si percepisce un leggero e sgradevole senso di razzismo. TUTTI I PRODOTTI. Con questo non nego la mia personale simpatia per il film, dovuta anche ad Abatantuono e Mastandrea, certo diseguali nei risultati e non sempre efficaci, ma interpreti tra i meno volgari e avidi di apparire comunque. Orario dei film in tv. E portato di nuovo alla luce l'anno scorso da Massimo Travaglio in AnnoZero. A posteriori, però, l'impressione che chi ha criticato "Cose dell'altro mondo" lo ha fatto solo avendo visto il trailer è forte. Vediamo il filmato ed il testo di questo pezzo. Il film affronta (purtroppo per loro) il tema dell'immigrazione con tono leggero e divertente - anche se mai irriverente - il tema della convivenza con gli stranieri immigrati. È lui, infatti, l'elemento scatenante della polemica. Questo è un blog che pubblica barzellette,stranezze,freddure, notizie particolari e altro.Il materiale e' … Cose dell’altro mondo (englisch für „Dinge aus einer anderen Welt“) ist das fünfte Studioalbum des Mailänder Rappers Mondo Marcio.Es erschien am 2. I campi obbligatori sono contrassegnati *, Video ufficiale + testo “Cose dell’altro mondo” (Mondo Marcio). Bella la recitazione "morettiana" di Mastrandrea, mentre Abatantuono si esibisce in una macchietta a volte insopportabile. Il problema: cosa accadrebbe nel nostro paese se d?incanto sparissero gli extracomunitari? Al netto delle immancabili polemiche, spesso pretestuose, che ne hanno accompagnato la lavorazione, 'Cose dell'altro mondo' si annuncia come uno dei migliori film italiani delle ultime stagioni, divertente senza mai essere banale e impreziosito da tre protagonisti d'eccezione come Diego Abatantuono,Valerio Mastandrea e Valentina Lodovini." 160,247 talking about this. ognuno, al termine della storia, troverà la propria strada e si ritroverà ad essere diverso da come era all'inizio. Soldi non sprecati ma nemmeno film imperdibile. Con Cose dell'altro mondo Francesco Patierno ci prova e ci riesce, rendendo in immagini i mugugni e i desideri di tanta gente e di tanti politici ansiosi di restituire l'Italia agli italiani. Peccato però che la Lodovini abbia un improbabile accento centroitalico, nonostatnte sia la figlia di "Golfetto". Neanche troppe a essere sinceri. Il trailer ufficiale di "Cose dell'altro mondo", con Diego Abatantuono, Valerio Mastandrea, Valentina Lodovini. :o(. Magia di uno sport che regala emozioni ad ogni latitudine. Sento solo il presente (Annalisa) testo-video ufficiale, Goin Crazy (Dizzee Rascal-Robbie Williams) traduzione-testo-video ufficiale, Bang! Regia: Francesco Patierno. Dire un capolavoro forse è troppo, ma la satira leggera, fa riflettere su una questione importante e attuale e su come diventeremmo senza gli extracomunitari in un paese che fino a ieri era a crescita zero. Soluzioni per la definizione *È una cosa dell'altro mondo! “Non ci prenderete mai come dei Ciampolillo qualsiasi, insaponando gli ulivi e dicendo che non servono i vaccini”. Nella storia compare per la prima volta nella saga il personaggio di Eta Beta.. Trama. Voto dei film con critica e cast completo produzione durata trame anteprime. Oktober 2012. Giusto pe fasse du risate e magari ogni tanto riflette pure n'attimo Ma sempre cor sorriso Chi impara a ride vive de più! MENU. Un?opera piccola ma non quanto la mente del razzista arricchito che ne è al centro. perchè gli industriali (del nord o sud non importa) non danno le case agli operai (vedi villaggi Snia, Fiat ecc. Gli "altri" non ci sono più, siamo rimasti solo "noi". ... ammonito il difensore di casa. Solite cose all'italiana rubo un pezzetto che mai sarà? Un giorno succede: scompaiono i badanti, gli anziani vagano abbandonati, le fabbriche e le scuole si svuotano, bar e ristoranti perdono i pezzi. Bravi tutti, da non perdere. Un film povero in canna! Cose dell’altro mondo. Soluzione per SONO COSE DELL'ALTRO MONDO! Soprattutto il nord-est agli indigeni, perché è Diego Abatantuono, interprete ideale di un grintoso e … Secondo me hanno preso ispirazione senza citarlo dal pezzo di Massimo Ghirelli scritto negli anni 80 se non sbaglio addirittura. Le cose dell'altro mondo di Ronald Ong. Nulla c'è da dire sulle polemiche politiche: quelle erano già tutte prevedibili (anche nella loro meschina stupidità). (Mondo Marcio-Vacca) testo-video ufficiale, Random Access Memories (Daft Punk) tracklist album 2013, Dream On (Noel Gallagher): Testo-traduzione-video ufficiale, One Thing (One Direction): traduzione-testo-video, Folle Stronza (Loredana Errore): testo-video, Castle of Glass (Linkin Park) testo-traduzione-video. Una questione seria e complessa, affrontata con spirito sdrammatizzante che avrebbe richiesto meno di faciloneria. Cose dell'altro mondo Ecco la galleria fantasma: iniziata nel 1989 e regina delle incompiute, costata già almeno 150 milioni (se non il doppio) 05 maggio 2016 La canzone, il cui videoclip è stato girato in alcuni luoghi importanti di Milano, è una sorta d’accusa nei confronti di ciò che è sbagliato nel notro paese. Non son quanti ricordano "Un giorno senza messicani" di Sergio Arau del 2004, ma mi pare che Paternò ci si sia ampiamente ispirato...oppure non lo conosceva e passi, ma non è accettabile che non lo conosc una giuria così colta e preparata come quella del Festival di Venezia, Tutti i diritti riservati. incazzare. la sceneggiatura si concentra sui personaggi alle prese con un evento di portata nazionale. Ma che paura! Mah, forse quest'aspetto potrà essere più apprezzato anche dal resto d'Italia, alla faccia dell'italianità fittizia. E non è poco! Se invece non arriva a 161 si fa un governo diverso e si arriva al 2023. Cristiana La Capria 5 Febbraio 2013 COSE DELL’ALTRO MONDO 2018-05-06T11:30:15+01:00 Nessun commento Aggiungi alla lista Memo di Francesco Patierno, Italia 2011, durata 90 minuti, in DVD Giusto pe fasse du risate e magari ogni tanto riflette pure n'attimo Ma sempre cor sorriso Chi impara a ride vive de più! * per le parole crociate e altri giochi enigmistici come CodyCross. Se doveva essere una commedia all'italiana era meglio ispirarsi a Risi o al compianto Monicelli, e perchè no al Sordi di "finchè c'è guerra c'è speranza". … L'idea alla base del film è geniale ma non è stata sviluppata adeguatamente. Può esistere l’integrazione sostenibile? Prima di tutto viene da dire: ma possibile che esponenti politici di rango nazionale si sentano attaccati da un personaggio cinematografico come Libero Golfetto? Portare alla Mostra di Venezia un film, è avere già una qualità. degli anni 50 e 60 dei vecchi odiati padroni quelli col cilindro)?. Tema troppo serio per affrontarlo così. Proposta per nuovo girone infernale, alla cortese attenzione di #Satana #copywriter ... Coloro che mischiano indistintamente le due cose. Danti Conosci Il Tuo Nemico feat. Divertente e istruttivo, e per nulla offensivo. Se gli extracomunitari se ne andassero il paese sarebbe obbligato a pagare stipendi normali agli italiani e non da fame agli immigrati. Regia di Francesco Patierno Trovi di tutto e di più. 23 talking about this. Con Diego Abatantuono, Fabio Ferri, Fulvio Molena, Grazia Schiavo, Laura Efrikian, Maurizio Donadoni. Il film è comunque piacevole con Abatantuono perfetto nel suo ruolo e con Mastrandrea, che pur riprendendo personaggi già portati sullo schermo in altri suoi film, è, soprattutto in alcuni primi piani, da applausi. Cose dell'altro mondo (Out of This World) è una sitcom statunitense per ragazzi che vede come protagonista una teenager di padre alieno e di madre terrestre, che possiede dei superpoteri. PRODOTTI PER LA CASA. Bel film. Scopri i testi, gli aggiornamenti e gli approfondimenti sui tuoi artisti preferiti. Oltre alle altre sue qualità, molte, ivi compresa la colonna sonora bellissima con quell'ultima canzone, è anche divertente riuscendo a sfuggire al rischio del paternalismo. Ottima idea, perfetto il personaggio di Abatantuono, ma a parte lui come li scelgono gli attori? Il giovanissimo artista Ronald Ong, ... dove finisce la realtà e comincia il sogno Il video ufficiale ed il testo di Cose dell’altro mondo, nuovo singolo di Mondo Marcio title track del nuovo disco omonimo. Francamente risultano incomprensibili (o comprensibili, dato che sono preventive e chiaramente pregiudiziali) le critiche di alcuni veneti (sono veneto anch'io) che si sono ritenuti diffamati (ma perché?). Dettagli By Newsroom. Cose dell'altro mondo è il decimo capitolo della serie Pippo Reporter. Roma, 14 gen (Adnkronos) - "Martedì 1, X o 2. Ecco il testo di Cose dell'altro mondo di Mondo Marcio tratto da Cose dell'altro Mondo Marcio (Special Edition) su Rockol.it. È a questa domanda che tenteranno di rispondere le tre serate dal titolo ‘Cose dell’altro mondo’ organizzate dal comune di Chiuppano assieme all’associazione Rainbow for Africa a Casa Colere, nella sede della biblioteca, alle 20.30. La benedettissima netiquette, ... solitamente finisce per infrangere tutte le regole possibili e immaginabili di comunicazione umana, animale, aliena e divina. Giusto pe fasse du risate e magari ogni tanto riflette pure n'attimo Ma sempre cor sorriso Chi impara a ride vive de più! (...) La denuncia sociale, con il becerume razzista in primo piano, si stempera nell'umorismo, quindi l'indignazione è soffocata dalle risate.